Home - Illuminazione del magazzino

Illuminazione del magazzino

Kosoom utilizza la tecnologia LED avanzata per fornire soluzioni di illuminazione efficienti e affidabili per i magazzini. Il prodotto ha un'elevata efficienza energetica e una lunga durata, riducendo la frequenza di manutenzione e migliorando la stabilità del sistema. Supporta la temperatura del colore regolabile e il controllo intelligente dell'illuminazione, consentendo agli utenti di regolare gli effetti di luce secondo necessità e migliorare l'intelligenza dell'ambiente di lavoro. Inoltre, i prodotti LED di Kosoom sono conformi agli standard ambientali e creano un ambiente di illuminazione a risparmio energetico e rispettoso dell'ambiente per i magazzini. Kosoom fornisce soluzioni di illuminazione personalizzate, personalizzando i sistemi di illuminazione per soddisfare le esigenze speciali dei magazzini. Con il concetto del cliente al primo posto, forniamo consulenza pre-vendita professionale e servizio post-vendita per garantire che i clienti ricevano supporto a 360 gradi durante il processo di selezione, installazione e utilizzo. Una garanzia completa dimostra la nostra fiducia nella qualità dei nostri prodotti e offre ai clienti una maggiore tranquillità. Scegli Kosoom, sperimenterai un'eccellente illuminazione del magazzino, migliorerai l'efficienza del lavoro e il comfort ambientale.

Visualizzazione di 12 risultati

Illuminazione del magazzino 2024 La guida all'acquisto più completa

L’illuminazione del magazzino si riferisce al sistema di illuminazione utilizzato nei magazzini o negli spazi di stoccaggio, progettato per fornire luminosità sufficiente e luce distribuita uniformemente per garantire che i lavoratori possano svolgere efficacemente le attività, identificare le merci e garantire la sicurezza. L’illuminazione del magazzino deve considerare la disposizione del magazzino, l’altezza degli scaffali, la natura delle merci immagazzinate e i requisiti delle attività lavorative. Di solito, i sistemi di illuminazione del magazzino utilizzano varie lampade, come lampade a LED ad alta intensità, lampade lineari, lampade di proiezione e sistemi di illuminazione intelligenti, per soddisfare le esigenze di illuminazione dei diversi ambienti di magazzino. Una buona illuminazione del magazzino può non solo migliorare l’efficienza del lavoro, ma anche migliorare la sicurezza dell’ambiente di lavoro.

Di quanta luce (lux) ha bisogno il magazzino?

Le esigenze di illuminazione di un magazzino dipendono da diversi fattori, tra cui le dimensioni del magazzino, il suo utilizzo, la tipologia delle merci e la natura delle mansioni lavorative. In genere, l’illuminamento del magazzino (intensità della luce) viene misurato in lux.

Ecco alcuni consigli generali sull’illuminazione del magazzino:

Aree generali del magazzino: per le aree generali di stoccaggio e prelievo del magazzino, si consiglia generalmente un’illuminazione compresa tra 150 e 300 lux.

Aree con scaffalature sopraelevate: per le aree con scaffalature sopraelevate è necessaria un’illuminazione maggiore per garantire che gli articoli possano essere chiaramente visti su scaffali di altezze diverse. L’intervallo di illuminazione consigliato può essere compreso tra 300 e 500 lux.

Aree di lavoro delicate: Se nel magazzino ci sono aree che richiedono un lavoro dettagliato, come aree di assemblaggio o ispezione, potrebbe essere necessaria un’illuminazione più elevata, che può raggiungere più di 500 lux.

Aree di attività speciali: per alcune attività speciali, come il controllo qualità o lavori meticolosi specifici, possono essere richiesti livelli di illuminazione più elevati, che possono essere superiori a 500 lux.

Questi valori sono solo raccomandazioni generali e i requisiti di illuminazione effettivi possono variare a seconda delle circostanze specifiche del magazzino. Quando si progetta un sistema di illuminazione per magazzino, si consiglia di disporre di un progetto illuminotecnico professionale che tenga conto della disposizione del magazzino, del posizionamento delle merci, delle attività lavorative e delle esigenze visive dei dipendenti per garantire un’illuminazione adeguata ed efficiente.

01

Quali sono i vantaggi dell’illuminazione LED per magazzini?

L’illuminazione LED per magazzini presenta molti vantaggi rispetto ai metodi di illuminazione tradizionali, ecco alcuni dei principali:

Elevata efficienza energetica: le lampade a LED sono più efficienti dal punto di vista energetico e possono fornire la stessa luce o una luce più brillante con un consumo energetico inferiore. Ciò aiuta a ridurre i costi energetici e a migliorare l’efficienza energetica dei sistemi di illuminazione.

Lunga durata: le luci a LED generalmente durano più a lungo rispetto agli apparecchi di illuminazione tradizionali. L’illuminazione a LED ha una lunga durata di decine di migliaia di ore, riducendo i costi di sostituzione e manutenzione più frequenti.

Accensione istantanea: la luce LED raggiunge la massima luminosità immediatamente quando viene accesa, non è richiesto alcun tempo di riscaldamento, il che aiuta a migliorare l’efficienza del lavoro ed evitare attese.

Prestazioni di regolazione: la maggior parte delle lampade a LED supporta la funzione di regolazione, consentendo di regolare l’intensità della luce secondo necessità, fornendo un controllo dell’illuminazione più flessibile.

Temperatura di colore regolabile: le luci a LED possono fornire luce con diverse temperature di colore, dalla luce gialla calda alla luce bianca fredda, rendendola adattabile a diversi ambienti di lavoro e attività.

Rispettoso dell’ambiente: l’illuminazione a LED non contiene sostanze nocive come mercurio e piombo. Inoltre, le emissioni di anidride carbonica generate durante la produzione e l’utilizzo dei LED sono relativamente basse, contribuendo a ridurre l’impronta di carbonio.

Anti-vibrazione: le lampade a LED solitamente hanno buone prestazioni antivibranti e sono adatte alle vibrazioni e agli urti che possono esistere in ambienti come i magazzini.

Direzionalità precisa: gli apparecchi a LED sono in grado di dirigere la luce in modo più accurato, rendendoli più adatti per le aree di attività del magazzino che richiedono un controllo preciso dell’illuminazione.

Bassa generazione di calore: le luci a LED generano un calore relativamente basso, contribuendo a ridurre i costi di condizionamento dell’aria e a ridurre le temperature attorno agli apparecchi di illuminazione.

Controllo intelligente: i sistemi di illuminazione a LED possono integrare tecnologie di controllo intelligenti, come sensori e sistemi di automazione, per ottenere una gestione dell’illuminazione più intelligente in base alle condizioni ambientali e alle esigenze di utilizzo.

In generale, l’illuminazione a LED per magazzini è diventata la soluzione di illuminazione preferita da molte aziende e gestori di magazzino grazie ai suoi vantaggi quali elevata efficienza energetica, lunga durata e dimmerabilità.

02

Qual è la temperatura di colore appropriata per l’illuminazione a LED del magazzino?

La scelta della temperatura di colore appropriata per l’illuminazione a LED del magazzino dipende spesso dall’uso specifico del magazzino e dalla natura delle attività lavorative. Ecco alcuni suggerimenti, ma le esigenze effettive possono variare a seconda della situazione specifica:

Temperatura di colore della luce naturale: una temperatura di colore compresa tra 5000K e 6500K è generalmente considerata temperatura di colore della luce naturale, simile al colore della luce solare durante il giorno. Questa gamma di temperature di colore è adatta per le attività di magazzino che richiedono un elevato grado di precisione e chiarezza visiva, come il prelievo, lo smistamento e l’ispezione.

Luce bianca neutra: la luce bianca neutra tra 4000K e 5000K è generalmente adatta per ambienti di magazzino. Questa gamma di temperature di colore fornisce un’illuminazione brillante, chiara e confortevole adatta alla maggior parte delle attività generali di magazzino.

Luce bianca calda: una piccola quantità di luce bianca calda, da circa 2700 K a 3500 K, può essere adatta anche in determinate situazioni, ad esempio se si desidera creare un’atmosfera più calda o in aree che richiedono effetti di luce speciali, come salotti o uffici le zone.

La scelta della giusta temperatura di colore dipende dalle esigenze visive dell’interno del magazzino e dall’ambiente desiderato. In genere, una temperatura di colore più elevata migliora la chiarezza e la luminosità dell’illuminazione, mentre una temperatura di colore più bassa può creare un’atmosfera più calda e confortevole. Si consiglia di regolare la temperatura del colore per ottenere effetti luminosi ottimali in base alla natura del compito specifico e alle esigenze del lavoratore.